Scrimieri Lab Srl
+39 080 48.56.280
info@scrimieri.it
Arredamenti per negozi

Tasse: le novità illustrate dal Mef

Tasse: le novità illustrate dal Mef

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha elencato in una nota che cosa cambia per le imprese e i singoli contribuenti. di seguito un riassunto delle misure. In programma regole relative allo slittamento dei versamenti sospesi dai precedenti decreti e la cancellazione del saldo e acconto Irap di giugno, rivolto alle imprese con fatturato fino a 250 milioni di euro.
Il provvedimento, nello specifico, prevede:

1)   lo slittamento al 16 settembre dei versamenti fiscali sospesi dai precedenti decreti;
2)  l’azzeramento fino al 31 dicembre e poi ridotta al 5% l’Iva su beni e dispositivi medici e di protezione individuale;
3)  la soppressione definitiva dal 2021 delle clausole di salvaguardia in materia di Iva e accise;
4)  la sospensione di tutti i pignoramenti su stipendi e pensioni
5)  sospensione di plastic e sugar tax;
6)  l’azzeramento a tutte le imprese degli oneri di sistema per le bollette.
7)  la cancellazione del saldo e acconto Irap di giugno, rivolto alle imprese con fatturato fino a 250 milioni di euro (con ulteriori misure modulate tenendo conto delle dimensioni delle imprese, compresi ristori a fondo perduto per quelle più piccole).

 

Per maggiori dettagli leggi il comunicato stampa sul sito del MEF

http://www.governo.it/it/articolo/comunicato-stampa-del-consiglio-dei-ministri-n-45/14602